Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Russia, pubblicati documenti sulle atrocità dei nazisti nell’Unione Sovietica

© Sputnik . Natalia SeliverstovaMinistero della Difesa della Russia
Ministero della Difesa della Russia - Sputnik Italia
Seguici su
Il ministero della Difesa ha pubblicato sul suo sito internet alcuni documenti d’archivio sulle atrocità dei soldati nazisti nella regione di Kherson, oggi appartenente all'Ucraina, durante la Seconda Guerra Mondiale.

Si tratta del rapporto del direttoer del dipartimento politico del Terzo fronte ucraino, generale Mikhail Rudakov, datato 3 aprile 1944, secondo il quale nella regione di Kherson i soldati nazisti hanno torturato e giustiziato decine di migliaia di civili.

Il rapporto è accompagnato da un certificato di medicina legale, redatto dopo l'esumazione dei corpi dalla fossa comune che si trova a sette chilometri da Kherson.

"Sono ora di particolare rilevanza questi documenti, alla luce dei tentativi di varie forze politiche nel nostro paese, e all'estero, di riscrivere la storia della Seconda guerra mondiale e di imporre una nuova versione modellata sulla loro ideologia politica", commenta il ministero della Difesa.

La regione di Kherson è stata occupata all'inizio della guerra. Le truppe sovietiche la libereranno nel marzo del 1944.

 

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала