Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

“Imprese americane aiutano forze aeree USA a prepararsi alla guerra con la Russia”

Seguici su
L'Aviazione statunitense ha un disperato bisogno di aerei da combattimento di un ipotetico nemico per poter addestrare i propri piloti: questa esigenza è soddisfatta dalle numerose aziende private appaltatrici del Pentagono, scrive The National Interest.

Secondo la rivista, le aziende private dispongono di un considerevole arsenale di velivoli e armi acquistate nei Paesi ex Urss, da aerei di addestramento a modelli avanzati come il Su-27.

Così, secondo i dati della rivista americana, la società Air USA è riuscita a rilevare "in una delle ex repubbliche dell'Unione Sovietica" 3 velivoli di addestramento sulla base del MiG-29.

"I MiG-29 della Air USA sono in grado di svolgere qualsiasi compito in aria e assicurano eccellenti opportunità per l'addestramento e i test di volo", — l'articolo riporta la presentazione pubblicata sul sito web della società.

Allo stesso tempo Air USA non è l'unica società che dispone di "mezzi aerei dell'Armata Rossa" nel mercato statunitense. Ad esempio la Draken ha a sua disposizione un intero "squadrone" aereo sovietico, tra cui "tutti i modelli ad alta tecnologia per l'addestramento del MiG-21C", sottolinea l'autore dell'articolo.

Inoltre nelle mani di società private americane sono finiti caccia potenti come gli Su-27: 2 esemplari sono stati comprati in Ucraina dalla Pride Aircraft. Recentemente uno degli Su-27 è stato visto nei cieli sopra la base di Nellis in Nevada, dove ha simulato uno scontro aereo con il caccia F-16, conclude l'articolo.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала