Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Sondaggio, l’obiettività dell’informazione dipende dal tema trattato

© Sputnik . Vladimir FedorenkoMicrofoni mass media russi
Microfoni mass media russi - Sputnik Italia
Seguici su
I russi ritengono maggiormente obiettivele notizie riguardanti i disastri naturali, il lavoro del presidente e la situazione del paese nell’arena internazionale rispetto alle notizie di economia e le dichiarazioni dell’opposizione. Lo rivela un sondaggio VTsIOM.

"L'obiettività dell'informazione, secondo la popolazione, dipende dalla tematica: più della metà dei residenti ritiene maggiormente imparziali le notizie relative ai disastri naturali (70%), all'operato del capo dello stato (55%) e alla posizione della Russia nell'arena internazionale (51%)", si legge nella relazione al sondaggio.

Al contrario, i russi ritengono tendenziose le notizie di economia (66%) e quelle sull'attività dell'opposizione (69%). Inoltre, il 44% della popolazione crede nell'obiettività dell'informazione sulla situazione in Ucraina.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала