Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Servizio federale russo blocca programmi di messaggistica istantanea BlackBerry

© REUTERS / Robert GalbraithLinkedIn
LinkedIn - Sputnik Italia
Seguici su
Il servizio federale russo per le comunicazioni ha bloccato i programmi di messaggistica istantanea di BlackBerry Messenger, Imo e Line, ma anche quelli audiovisivi di Vchat, ha riferito a Ria Novosti il portavoce del dipartimento Vadim Ampelonsky.

"Sì, abbiamo introdotto nel registro dei siti vietati gli indirizzi di questi servizi", ha detto.

"Insieme agli organi che effettuano le attività di ricerca operativa, metodicamente registriamo i sistemi di diffusione delle informazioni. Chi non risponde ai criteri di legge, viene bloccato", ha sottolineato Ampelonsky.

Il servizio federale per le comunicazioni il 17 novembre, sulla base delle decisioni del tribunale, ha introdotto il social network LinkedIn nel registro di sistema di diffusione di informazioni vietate, dopo gli operatori hanno iniziato il blocco di questo sito nel territorio della Federazione.

Il provvedimento è legato alla mancata protezione dei dati dei cittadini russi. Questo è il primo caso di blocco di uno dei più grandi social network sul territorio della Russia.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала