Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Opposizione siriana rivela le iniziative diplomatiche della Russia

© REUTERS / Mukhtar KholdorbekovMohammad Alloush (C), the head of the Syrian opposition delegation, attends Syria peace talks in Astana, Kazakhstan January 23, 2017.
Mohammad Alloush (C), the head of the Syrian opposition delegation, attends Syria peace talks in Astana, Kazakhstan January 23, 2017. - Sputnik Italia
Seguici su
La delegazione dell'opposizione anti-Assad ha fatto sapere che la Russia ha presentato proposte per creare zone di de-escalation e per l'invio sulla linea di contatto di soldati di Paesi non coinvolti in operazioni militari in Siria.

Lo ha dichiarato a Sputnik Fateh Hassoun, membro della delegazione siriana ai negoziati con Damasco e i rappresentanti della comunità internazionale.

"Ci sono proposte russe realizzabili per il rispetto del cessate il fuoco, creare zone di de-escalation e coinvolgere nuove pedine internazionali in questi accordi," — ha dichiarato l'interlocutore dell'agenzia.

"La proposta della Russia prevede lo schieramento di forze speciali nella linea di demarcazione tra le truppe governative e dell'opposizione appartenenti a Paesi che non sono coinvolti al momento nelle operazioni militari in Siria," — ha continuato il membro della delegazione.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала