Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Lettonia, madre smarrisce figli in centro commerciale e le negano appello in lingua russa

© Fotolia / Anton GvozdikovRiga
Riga - Sputnik Italia
Seguici su
Gli impiegati di un centro commerciale di Riga hanno negato ad una donna che aveva smarrito i figli di chimarli attraverso gli altoparlanti in lingua russa. È stata la stessa vittima a denunciare l’episodio su Facebook.

Mi ero distratta un attimo, racconta in Facebook Anna Shape, e ho perso d'occhio i miei figli nella sala giochi. Dopo essersi rivolta al personale dell'area senza tuttavia ricevere aiuto, la donna si è recata al centro informazioni chiedendo di chiamarli attraverso gli altoparlanti.

"Allora mi hanno detto che, ai sensi del regolamento, l'annuncio poteva essere fatto esclusivamente in lettone. In russo, no", scrive Anna.

Nonostante Anna abbia ritrovato i suoi figli, ammette che l'episodio le ha lasciato un'impressione negativa. I rappresentanti del centro commerciale non hanno rilasciato commenti.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала