Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Il Venezuela ha annunciato l'uscita dall'organizzazione degli Stati Americani

Seguici su
Il ministro degli Esteri del Venezuela Delcy Rodriguez ha detto che è stata avviata la procedura di uscita dall'Organizzazione dagli Stati Americani.

Il Venezuela sarà l'unico paese dell'America a non far parte dell'OAS, Organizzazione stati americani. "Domani come ha detto il presidente Nicolas Maduro, presenteremo all'OAS un reclamo scritto e diamo avvia alla procedura d'uscita, richiederà 24 mesi" ha detto il ministro in tv.

Mercoledì il consiglio permanente dell'Organizzazione degli stati americani ha deciso di convocare una riunione di emergenza dei ministri degli Esteri per discutere la situazione in Venezuela. Prima, il ministro degli Esteri del Venezuela, ha detto che ha ricevuto da Maduro istruzioni per iniziare il processo di uscita del Venezuela dall'OAS, prima che avvenga questa riunione.

Nel corso delle manifestazioni popolari contro il governo di Maduro, in Venezuela dal 4 aprile sono morte 29 persone, 65 sono state arrestati, e in tutto sono state fermate 1300 persone. Le proteste sono iniziate dopo la decisione della Corte Suprema di limitare il potere dell'opposizione dell'Assemblea nazionale.

La decisione è stata annullata, ma i sostenitori dell'opposizione sono rimasti in piazza chiedendo le dimissioni dei membri della Corte ed elezioni anticipate. All'inizio di aprile, il consiglio permanente dell'OSA  durante una sessione straordinaria, ha approvato una risoluzione per il Venezuela, per grave violazione incostituzionale dell'ordine democratico nel paese. Il testo del documento richiedeva a Maduro di ripristinare completamente tutti i poteri dell'opposizione dell'Assemblea nazionale.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала