Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Il Cremlino risponde all ministero della Difesa danese sui cyber attacchi

© Sputnik . Sergey GuneevDmitry Peskov
Dmitry Peskov - Sputnik Italia
Seguici su
Il portavoce del presidente russo Dimitry Peskov, commentando la dichiarazione del ministero della Difesa danese sugli attacchi hacker, ha detto che la Russia non li compie e che per simili dichiarazioni servono fatti.

Il ministero della Difesa danese sostiene che negli anni 2015 e 2016, le mail del personale dei suoi uffici e altri servizi sarebbero stati violati da hacker russi, ha riferito il giornale danese Ekstrabladet, riferendosi al rapporto del centro di sicurezza informatica, l'intelligence danese del ministero della Difesa.

Il giornale non spiega perché la Danimarca dà la responsabilità dell'attacco hacker alla Russia. In questo caso è interessante capire "che cosa è la Russia? La Russia è un paese e la Russia non si occupa di cyber-attacchi" ha detto Peskov, aggiungendo che c'è bisogno di capire "su che base vengono fatte tali dichiarazioni".

Ha anche inoltrato al ministero degli Esteri russo la questione, per rispondere su questo tema alla Danimarca a livello diplomatico. "Non so in che modo possa essere trattata la questione. Penso che la migliore risposta per questo problema l'abbia il nostro ministero degli Esteri", ha detto.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала