Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

La Lettonia è il paese con più malati di HIV

© REUTERS / Rupak De ChowdhuriChildren display ribbon cut-outs tied to balloons during an HIV/AIDS awareness campaign to mark World AIDS Day in Kolkata December 1, 2014. The world has finally reached "the beginning of the end" of the AIDS pandemic that has infected and killed millions in the past 30 years, according to a leading campaign group fighting HIV. United Nations data show that in 2013, 35 million people were living with HIV, 2.1 million people were newly infected with the virus and some 1.5 million people died of AIDS. By far the greatest part of the HIV/AIDS burden is in sub-Saharan Africa.
Children display ribbon cut-outs tied to balloons during an HIV/AIDS awareness campaign to mark World AIDS Day in Kolkata December 1, 2014. The world has finally reached the beginning of the end of the AIDS pandemic that has infected and killed millions in the past 30 years, according to a leading campaign group fighting HIV. United Nations data show that in 2013, 35 million people were living with HIV, 2.1 million people were newly infected with the virus and some 1.5 million people died of AIDS. By far the greatest part of the HIV/AIDS burden is in sub-Saharan Africa. - Sputnik Italia
Seguici su
La Lettonia ha registrato il più alto tasso di incidenza di HIV nell'Unione Europea, ha detto ai giornalisti la responsabile dell'organizzazione per l'HIV Inga Upmaze.

"Il numero di nuovi casi infetti dal virus in Lettonia ha superato la soglia di quello dell'Estonia, che aveva il più alto tasso tra tutti i paesi europei. Secondo i dati del Centro per la prevenzione e il controllo delle malattie, fino al primo gennaio 2017, in Lettonia sono stati registrati 6972 malati di HIV" ha spiegato la responsabile, secondo cui questa cifra è un segnale molto preoccupante per la Lettonia.

"Questo dimostra la necessità urgente di collaborazione tra le organizzazioni per risolvere il problema. C'è bisogno non solo di informare, ma anche di educare il pubblico, per offrire alle persone di verificare il loro stato di HIV. Chi è infetto ha bisogno della terapia antivirale" ha sottolineato la dirigente dell'associazione.

Upmaze ha aggiunto che il numero di test per l'AIDS e infezione da HIV negli ultimi mesi è aumentato in media del 15%. Nei primi otto mesi del 2016 in Lettonia sono stati registrati 197 nuovi casi di malattia e nei successivi quattro ancora 168. Inoltre, le autorità hanno lanciato una campagna di sensibilizzazione sui pericoli del virus immunodeficiente. Gli abitanti del paese hanno cominciato più attivamente a fare il test per l'HIV, e i risultati sono inquietanti: dopo la campagna, il numero di nuovi pazienti è raddoppiato.

Secondo l'associazione baltica per l'HIV, questo virus si trasmette attraverso contatti sessuali eterosessuali il 38% delle volte, per atti omosessuali il 6,6%. L'HIV in Lettonia colpisce tutte le fasce d'età: dai neonati alle persone di età superiore ai 55 anni.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала