Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

In Colombia prigioniero russo di gruppo ribelle si libera alla "Rambo"

© National Liberation Army of Colombia (ELN) Alto Baudo Mayor Freddy Ramirez Palacios shown abducted by the National Liberation Army of Colombia (ELN)
Alto Baudo Mayor Freddy Ramirez Palacios shown abducted by the National Liberation Army of Colombia (ELN) - Sputnik Italia
Seguici su
Un cittadino russo di origine armena è sfuggito dalla prigionia dell'Esercito di Liberazione Nazionale della Colombia (ELN), sparando contro i suoi sequestratori con le loro stesse armi, emerge da un comunicato del gruppo ribelle.

Secondo l'ELN, l'ostaggio doveva presto essere liberato, ma durante il trasporto ha aggredito una guardia riuscendo ad impossessarsi della sua arma e ferendo successivamente cinque ribelli. Dopodichè l'uomo è scappato anche se ferito. I ribelli hanno riferito che il suo nome è Arsen (Levon) Voskanyan.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала