Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Peskov non commenta schieramento forze ai confini con Corea del Nord

© Sputnik . Ilya PitalevI soldati dell'Esercito Popolare di Corea a Pyongyang, Corea del Nord.
I soldati dell'Esercito Popolare di Corea a Pyongyang, Corea del Nord. - Sputnik Italia
Seguici su
Il portavoce del presidente russo Dmitry Peskov non ha commentato le notizie dei media occidentali circa un presunto schieramento di unità militari al confine della Corea del Nord sullo sfondo di un eventuale attacco USA.

“Le questioni del dislocamento di truppe all’interno del paese non sono informazioni pubbliche”, ha detto Peskov a Sputnik.

In precedenza il Daily Mail ha comunicato che il presidente russo Vladimir Putin invierà delle unità militari aggiuntive e dei corazzati sul confine della Corea del Nord, temendo un flusso di rifugiati in caso di un attacco missilistico USA contro il paese. La testata fa questa affermazione riferendosi a due video nei quali si vede il trasporto di mezzi militari su ferrovia e il decollo di un aereo. La testata sostiene che la Russia stia schierando le truppe dopo la presunta notizia che la Cina abbia schierato 150 000 soldati al confine con la Corea del Nord.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала