Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Siria, Johnson: Assad “quasi certamente” dietro attacco chimico a Idlib

© AP Photo / Kirsty WigglesworthL'ex sindaco di Londra Boris Johnson
L'ex sindaco di Londra Boris Johnson - Sputnik Italia
Seguici su
È stato “quasi certamente” il governo del presidente siriano Bashar Assad a condurre l’attacco chimico nella provincia di Idlib, in Siria, il 4 aprile scorso.

Lo ha dichiarato il ministro degli Esteri britannico Boris Johnson intervenendo oggi alla Camera dei Comuni.

Secondo Johnson, i frammenti rinvenuti nel cratere dimostrerebbero che "non solo è stato usato il sarin", ma che questo porterebbe essere la "firma chimica del sarin impiegato dal regime di Assad".

Dal momento che — ha proseguito Johnson — i campioni prelevati dalle vittime dimostrano senza equivoci che queste sono state esposte al sarin, la "sola conclusione" da trarre è che "il regime di Assad ha quasi certamente colpito con il gas il proprio stesso popolo in violazione del diritto internazionale e di guerra".

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала