Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

CICR: in Yemen è rimasto cibo per quattro mesi

© REUTERS / Khaled Abdullah Dopo gli bombardamenti a Sana'a, la capitale dello Yemen
Dopo gli bombardamenti a Sana'a, la capitale dello Yemen - Sputnik Italia
Seguici su
Il capo della delegazione del Comitato internazionale della Croce Rossa (CICR) in Russia, Bielorussia e Moldavia, Magne Barth ha detto che in Yemen, dove più di due anni di conflitto armato continua, resta cibo solo per quattro mesi.

"Il potere d'acquisto sta crollando e i prezzi dei prodotti di base sono aumentati in modo significativo. Stanno finendo i generi alimentari. Ne sono rimasti solo per quattro mesi se non verrà trovata una soluzione rapida…" ha detto il rappresentante del CICR in una conferenza stampa a Mosca.

Parlando attività dell'organizzazione in Yemen, Barth ha ricordato dei numerosi attacchi commessi contro il personale dell'organizzazione in questo paese. A questo proposito, ha esortato le parti in conflitto di rispettare la "neutralità delle organizzazioni umanitarie" per consentire l'accesso agli operatori umanitari in particolare nei porti del paese.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала