Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Diplomazia di Pyongyang tende la mano alla Russia

© REUTERS / Damir SagoljCongresso del Partito dei Lavoratori della Corea del Nord
Congresso del Partito dei Lavoratori della Corea del Nord - Sputnik Italia
Seguici su
La Corea del Nord intende sviluppare le relazioni con la Russia, nonostante le sanzioni imposte contro entrambi i Paesi, ha dichiarato in un'intervista con i giornalisti russi il vice direttore del dipartimento sulle questioni europei del ministero degli Esteri nordcoreano Kim Yong Ho.

"La Russia, così come il nostro Paese, è sotto il peso delle sanzioni di Stati Uniti ed Occidente. Tra i nostri Paesi occorre sviluppare relazioni d'amicizia, questa posizione riflette gli interessi dei popoli dei due Paesi. Sulla scena internazionale gli Stati Uniti, mascherandosi dietro il Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite, hanno approvato una risoluzione contro il nostro Paese," — ha dichiarato il diplomatico nordcoreano.

Ha ricordato che l'ex leader Kim Jong Il era stato 3 volte in visita in Russia "ed aveva fatto passi da gigante nello sviluppo delle relazioni tra i due Paesi."

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала