Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Gorbaciov alla Bild: "segnali di guerra fredda, corsa alle armi è un dato di fatto"

© SputnikMikhail Gorbaciov, politico sovietico, l'unico presidente dell'URSS
Mikhail Gorbaciov, politico sovietico, l'unico presidente dell'URSS - Sputnik Italia
Seguici su
L'ultimo presidente sovietico Mikhail Gorbaciov ha dichiarato in un'intervista al tabloid tedesco Bild che la situazione attuale nel mondo ha le caratteristiche peculiari della guerra fredda e in alcune zone la corsa agli armamenti è un dato di fatto inconfutabile.

"Le relazioni tra le grandi potenze continuano a peggiorare. Si ha l'impressione che il mondo sia sulla strada della guerra. I segnali della guerra fredda sono evidenti," — ha dichiarato Gorbaciov.

Secondo l'ex leader sovietico, "la retorica dei leader politici e dei militari di alto rango è sempre più bellicosa", mentre i media "esasperano i toni e gettano benzina sul fuoco."

"In alcune regioni è già in atto," — ha affermato Gorbaciov alla domanda del giornalista sulla "inevitabilità di una nuova corsa agli armamenti".

"Gli eserciti vengono schierati in Europa, compresi i mezzi pesanti come carri armati e veicoli blindati. Non molto tempo fa le forze della NATO e i militari russi erano distanti abbastanza, ora sono naso a naso," — ha rilevato.

Gorbaciov ha inoltre commentato le relazioni russo-tedesche.

Secondo il politico, il popolo tedesco non vuole "una nuova ondata di ostilità" nei rapporti con la Russia.

Ha osservato che molti di quelli che in precedenza erano fedeli alla Russia, ora introducono le sanzioni.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала