Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Russia, Lavrov: Casa Bianca costretta da avversari ad accusare Mosca

© Sputnik . Ramil SitdikovSergey Lavrov
Sergey Lavrov - Sputnik Italia
Seguici su
Per il ministro degli Esteri russo Sergej Lavrov sono le pressioni degli avversari del presidente Donald Trump che costringono la Casa Bianca a lanciare accuse infondate contro Mosca.

"Ci dispiace per quello che sta succedendo, ma non possiamo farci niente a parte chiedere che le accuse siano sostenute dai fatti. E fatti non ce ne sono", ha detto Lavrov.

In guisa di esempio il ministro ha citato le dichiarazioni del Consiglio di Sicurezza Nazionale della Casa Bianca rigurdante le ingerenze della Russia nelle elezioni presidenziali in Montenegro, così come la campagna di disinformazione russa atta ad insabbiare la responsabilità del presidente siriano Bashar Assad per l'attacco chimico nella provincia di Idlib.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала