Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Ex direttore MI6: Trump potrebbe aver richiesto crediti alla Russia

© AP Photo / Andrew HarnikDonald Trump
Donald Trump - Sputnik Italia
Seguici su
L’ex direttore dei servizi segreti britannici MI6 Richard Dearlove ha affermato in un’intervista alla rivista “Prospect” che Donald Trump potrebbe aver preso in prestito denaro dalla Russia.

Secondo Dearlove ai tempi della crisi finanziaria del 2008 Trump potrebbe aver preso del denaro in prestito dalla Russia per "salvare il suo impero".

Allo stesso tempo, l'ex capo dei servizi segreti britannici non ha specificato da chi esattamente Trump si sarebbe fatto finanziare e a quanto ammonterebbe la somma in questione.

I media occidentali e alcuni politici statunitensi hanno ripetutamente accusato Donald Trump e i membri della sua amministrazione di mantenere rapporti particolari con la Russia.

Mosca, così come Trump e il suo staff, ha ripetutamente negato queste accuse. Tuttavia, finora non è stata fornita alcuna prova di un legame tra Mosca e l'amministrazione Trump.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала