Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Trump considera imposizione di sanzioni contro la Russia per situazione in Siria

© REUTERS / Andrew KellyDonald Trump
Donald Trump - Sputnik Italia
Seguici su
Il presidente USA Donald Trump discute con i membri della propria amministrazione la possibilità di imporre nuove sanzioni contro Russia e Iran per il loro sostegno alla Siria, comunica il rappresentante permanente USA presso le Nazioni Unite, Nikki Haley.

"Discuteremo di questa possibilità, in realtà abbiamo già iniziato" ha detto la Haily in una intervista con il canale CNN rispondendo alla domanda "se il presidente voglia imporre delle sanzioni più dure contro Russia e Iran".

Ha anche risposto alla domanda se gli USA abbiano delle prove del coinvolgimento di Damasco negli attacchi con armi chimiche a Idlib, e ha risposto che l'amministrazione è giunta a tale conclusione dopo l'analisi di informazioni segrete.

"Ci hanno mostrato le prove, e il presidente le ha viste. Per ora sono tutte classificate, ma sono sicura che come potranno declassificarle verranno rese pubbliche" ha detto il diplomatico.

Secondo lei il direttore della CIA Mike Pompeo ha condiviso le "prove e le informazioni" con la comunità internazionale.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала