Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Cina commenta il raid americano sulla Siria

© AFP 2021 / MARK RALSTONBandiera cinese
Bandiera cinese - Sputnik Italia
Seguici su
La Cina rispetta il governo del presidente siriano Bashar Assad, il cui destino deve essere determinato dal popolo siriano. Lo ha dichiarato la portavoce del ministero degli Esteri cinese Hua Chunying.

La Cina ha reagito al bombardamento missilistico statunitense in Siria. La portavoce ufficiale del dicastero diplomatico cinese Hua Chunying ha dichiarato che Pechino rispetta il presidente siriano Bashar Assad.

Secondo la Chunying, la Cina non interferisce negli affari interni degli altri Stati. Ha osservato che il presidente siriano è stato votato dal popolo siriano, pertanto la Cina rispetta la scelta.

Relativamente al bombardamento americano, la portavoce ha chiesto di indirizzare le domande agli Stati Uniti.

La notte del 7 aprile gli Stati Uniti hanno bombardato massicciamente con i missili da crociera una base dell'Aviazione siriana.

Il raid è stato accompagnato in simultanea da un'offensiva dei jihadisti dell'ISIS. Di fatto il raid americano ha indotto i terroristi a tentare un'offensiva non lontano da Palmira.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала