Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

USA, media: Obama ha taciuto su interferenza russa per il bene della democrazia

© AP Photo / Jacquelyn Martin Casa Bianca, USA
Casa Bianca, USA - Sputnik Italia
Seguici su
L'amministrazione di Barak Obama nel corso delle elezioni presidenziali ha taciuto sulla presunta interferenza della Russia per non suscitare dubbi sul processo democratico delle elezioni. Lo rivela in un'intervista a “Politico” l’ex consigliere presidenziale per il terrorismo Lisa Monaco.

"C'è una teoria che sostiene che non abbiamo fatto nulla. Io non sono d'accordo. Noi ci eravamo concentrati su come non compromettere il processo elettorale. Non c'è altro oggetto di dibattito sui motivi sappiamo, e siamo tutti d'accordo, che l'obiettivo della Russia era minare la fiducia nel nostro processo democratico, di seminare discordia e confusione", ha detto la Monaco.

In precedenza il direttore dell'FBI James Comey ha confermato che l'agenzia sta indagando sulla presunta interferenza russa nelle elezioni americane e i legami con Mosca di Trump durante la campagna elettorale.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала