Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Le banche centrali del mondo si sbarazzano dell’euro e preferiscono la sterlina

© REUTERS / Phil NobleSterline
Sterline - Sputnik Italia
Seguici su
Le bance centrali del mondo preferiscono con sempre maggiore frequenza la serlina al posto della moneta unica europea. Lo rivela una ricerca della Central Banking Publications e della HSBC.

Stando ai risultati della ricerca sulla gestione delle riserve di ottanta diverse banche centrali del mondo, queste hanno consistentemente diminuito il proprio patrimonio in euro — alcune lo hanno addirittura azzerato del tutto —, preferendo alla moneta unica europea la sterlina per la sua maggiore stabilità.

Le banche centrali temono l'instabilità politica nell'Unione Europea, la lentezza della crescita economica e la politica monetaria della Banca Centrale Europea. Tutto questo provoca il calo della fiducia nella moneta unica europea.

L'economia britannica, al contrario, è vista con maggiore sicurezza per gli investimenti a lungo termine, nonostante le incertezze legate alla Brexit. Secondo il 71% delle banche centrali mondiali, interpellate nel corso della ricerca, la Brexit non influisce sulla stabilità della sterlina.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала