Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Cremlino risponde alle accuse della Polonia riguardo l’incidente di Smolensk

© Sputnik . Ilya Pitalev / Vai alla galleria fotograficaI resti dell'aereo polacco
I resti dell'aereo polacco - Sputnik Italia
Seguici su
Il Cremlino non ritiene attendibili le accuse avanzate dalla Polonia nei confronti dei controllori di volo nell’ambito del disastro aereo di Smolensk, e la Russia non continuerà le indagini sull’incidente ha dichiarato lunedì l’addetto stampa del presidente Dmitry Peskov.

La procura generale della Polonia ha presentato delle accuse nei confronti dei controllori di volo russi, e contro una "terza persona", di aver tramato e organizzato il disastro dell'aereo Tu-154 dell'ex presidente Lech Kaczynski a Smolensk.

"La posizione è abbastanza chiara: di queste questioni si occupano i nostri organi investigativi… le circostanze di questa tragedia, di questa catastrofe, sono state già investigate allungo e naturalmente, accontentarsi di questi risultati non è possibile. Il lavoro continuerà" ha detto Peskov ha detto ai giornalisti.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала