Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Media: Londra intende giocare la “carta russa” ai negoziati per la Brexit

© REUTERS / Toby MelvilleLa bandiera inglese e la bandiera dell'UE
La bandiera inglese e la bandiera dell'UE - Sputnik Italia
Seguici su
Le speculazioni sul tema dell’"aggressione russa" aiuteranno il governo britannico ad accordarsi con gli ex partner dell’Unione Europea per ottenere le condizioni di uscita più convenienti per la Brexit.

La testata è riuscita ad ottenere il verbale della riunione del consiglio dei ministri del 7 marzo 2017. Nel documento viene indicata che una "posizione forte" in ambito della difesa e della sicurezza permetterà a Londra di "concludere un accordo profittevole di libero mercato". Con questo ai negoziati con i rappresentanti UE, i politici inglese dovranno prestare particolare attenzione alla questione della'"aggressione russa".

Alla riunione del consiglio dei ministri si è espresso in questa direzione il capo del Ministero degli affari esteri inglese, Boris Johnson. Il Ministro della difesa Michael Fallon lo ha sostenuto: "Tale situazione sfavorevole non si vedeva dai tempi della guerra fredda nell'ambito della difesa, tutto a causa della crescente aggressività russa. L'Unione Europea ha bisogno del nostro potenziale".

Una fonte anonima del governo ha confermato l'informazione presentata nel protocollo al Telegraph, "auando inizieremo le trattative, le questioni di difesa e sicurezza saranno la nostra risorsa principale". "Tuttavia, la fonte si è rifiutata di fare commenti ufficiali".

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала