Caso Flynn e rapporti con Russia, per Trump è caccia alle streghe

Seguici suTelegram
Il presidente americano Donald Trump ha consigliato al suo ex consigliere per la sicurezza nazionale Michael Flynn di cercare l'immunità a seguito dell'inchiesta su presunti legami dello staff elettorale di Trump con la Russia ("Russiagate", ndr).

In precedenza l'avvocato di Flynn aveva confermato che il suo cliente era pronto a testimoniare al Congresso e all'FBI in cambio dell'immunità.

"Mike Flynn dovrebbe esigere l'immunità dalla caccia alle streghe di proporzioni storiche (scusate per la batosta elettorale) condotta dai media e dai democratici," — ha scritto Trump sul suo account su Twitter.

​Flynn si era dimesso dopo che i media avevano messo in risalto la sua reticenza davanti al vicepresidente americano Mike Pence ed altri rappresentanti dell'amministrazione Trump in relazione ai suoi contatti con l'ambasciatore russo negli Stati Uniti Sergey Kislyak.

Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала