Russia, Meshkov: “illegali” le sanzioni contro imprese russe

© Sputnik . Григорий Сысоев / Vai alla galleria fotograficaIl Vice-Ministro degli Esteri russo Alexei Meshkov
Il Vice-Ministro degli Esteri russo Alexei Meshkov - Sputnik Italia
Seguici suTelegram
Il vice ministro degli Esteri russo: “Solo il Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite ha il diritto politico di annunciare sanzioni contro imprese e Paesi stranieri”.

Rosneft stand in the Expoforum exhibition center before the opening of the 20th St. Petersburg International Economic Forum - Sputnik Italia
La Corte Europea ha approvato sanzioni contro la Rosneft
Tutte le sanzioni imposte contro le compagnie russe, fra le quali Rosneft, sono illegali. Lo ha affermato il vice ministro degli Esteri russo Aleksey Meshkov. Questa mattina, la Corte Europea di Lussemburgo ha riconosciuto legittime le sanzioni imposte all'Unione europea ai danni di Rosneft.

"Su questo si può dire solo una cosa: tutte le sanzioni imposte contro imprese russe sono illegali. Solo il Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite ha il diritto politico di annunciare sanzioni contro imprese e Paesi stranieri", ha detto Meshkov parlando con i giornalisti.

Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала