Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Alla frontiera russa sul Baltico in ricognizione un aereo dell'aviazione USA

Seguici su
Un aereo strategico da ricognizione dell'Air Force degli Stati Uniti, il RC-135W, è decollato oggi in mattinata dalla base aerea di Mildenhall nel Regno Unito, per l'esecuzione di una missione ordinaria ai confini della regione di Kaliningrad.

I siti occidentali di rilevamento di movimento dell'aviazione militare lo testimoniano. Secondo le loro informazioni, l'aereo di ricognizione americano, numero 62-4138, il FROTH56, ha volato lungo il percorso che passa sul territorio di Olanda, Germania e Polonia. L'aereo ha iniziato a svolgere la missione di ricognizione nei pressi dei confini russi a metà giornata. 

Come annunciato la scorsa settimana, l'esplorazione ai confini della regione di Kaliningrad è compiuta da aerei degli USA, del Regno Unito, di Francia e Svezia: quasi ogni giorno questo tipo di operazioni vengono registrate. Mercoledì scorso, il 22 marzo, due aerei militari americani, mentre sorvolavano lo spazio aereo dell'Estonia, hanno compiuto regolari voli di ricognizione anche ai confini della regione di Leningrado e Pskov.

Nell'ultimo anno è aumentata drasticamente l'intensità di volo degli aerei da ricognizione americani e della NATO ai confini russi nella regione del mar Baltico. Inoltre, è notevolmente aumentato anche il numero dei voli aerei da ricognizione nei pressi della costa della Crimea, delle basi russe in Siria e nelle zone di dislocazione delle navi da guerra della Marina russa nel Mediterraneo orientale.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала