Brexit, Juncker: “È un fallimento e una tragedia”

© AFP 2022 / Frederick Florin Jean-Claude Juncker
Jean-Claude Juncker - Sputnik Italia
Seguici suTelegram
Lo ha affermato il presidente della Commissione europea in un’intervista con la Bbc.

In vista dei colloqui Ue-GB sulla Brexit, il presidente della Commissione europea Jean-Claude Juncker ha sottolineato che la fuoriuscita della Gran Bretagna dall'Unione europea è da considerare un tragico evento.

"È un fallimento e una tragedia. Sarò triste, come quando si è tenuto il referendum nel Regno Unito", ha affermato Juncker intervistato dalla Bbc.

I negoziati saranno condotti in modo amichevole e giusto, ha aggiunto il presidente sottolineando che i negoziatori Ue non peccheranno di ingenuità.

Nel commentare sugli ultimi contributi della Gran Bretagna al budget europeo, Juncker ha sottolineato che il Regno Unito pagherà semplicemente quanto dovuto sulla base degli impegni presi: "Non ci saranno sanzioni, punizioni o altro del genere", ha detto Juncker, che ha rimarcato il proprio impegno preservare e difendere i diritti degli europei che vivono in Europa.

Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала