Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Sondaggio, la maggioranza dei russi non vuole la monarchia

© Sputnik . Natalia SeliverstovaCremlino
Cremlino - Sputnik Italia
Seguici su
La maggioranza dei russi (68%) è contraria alla monarchica e considerano la repubblica la forma di governo più adatta alla Russia. Lo rivela un sondaggio del centro VTsIOM.

In precedenza il governatore della Crimea Sergey Aksenov aveva proposto il passaggio alla monarchia come forma di governo migliore per la Russia. Il portavoce del Cremlino Dmitry Peskov ha commentato tale dichiarazione dicendo che Putin è "pessimista" riguardo tale cambiamento. In una successiva intervista con i media Russia, Aksenov ha spiegato che non intendeva un cambiamento del sistema costituzionale, piuttosto un mandato a vita per il presidente Putin.

"Il 68% dei russi è contrario alla monarchia mentre l'88% di essi ritiene che la repubblica sia la forma di governo più adeguata", rivela il sondaggio.

Tra i sostenitori della monarchia, il 68% è rappresentato da persone di età compresa tra i 18 ei 34 anni. Tuttavia, il 50% di loro non ha spiegato il motivo di tale scelta.

"Le generazioni sovietiche si oppongono con maggior vigore ai più giovani, per i quali la monarchia è una forma di governo accettabile… Nella mente dei giovani la monarchia non si oppone alla libertà e alla democrazia, che li attrae per la sua razionalità ed efficienza. È possibile che il ‘vaccino antimonarchico' del periodo sovietico scadrà in una generazione", ha commentato ai media russi il direttore del dipartimento ricerche del Centro VTsIOM Stepan Lvov.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала