Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

La Russia estinguerà il debito dell’ex URSS con Sarajevo

© Sputnik . Natalia SeliverstovaCremlino
Cremlino - Sputnik Italia
Seguici su
La Russia ha firmato un accordo con la Bosnia-Erzegovina per il pagamenti dei debiti dell’ex Unione Sovietica. Lo ha annunciato oggi il viceministro delle Finanze Sergej Storchak.

Il ministro russo ha sottolineato che la Bosnia-Erzegovina è l'ultimo paese creditore dell'ex URSS con cui estinguere il debito. I debiti con gli altri creditori ex Jugoslavi (Croazia, Serbia, Montenegro, Slovenia e Macedonia) sono stati estinti tra il 2011 e il 2016.

Storchak ha spiegato che l'accordo prevede il pagamento di 125 milioni di dollari entro 45 giorni.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала