Putin non rimpiange riunificazione della Crimea

© Sputnik . Aleksey Nikolskyi / Vai alla galleria fotograficaRussian President Vladimir Putin
Russian President Vladimir Putin - Sputnik Italia
Seguici suTelegram
Il presidente russo Vladimir Putin ha mantenuto e continua a mantenere la situazione in Crimea sotto la propria supervisione personale e se ne avesse avuto la possibilità non avrebbe comunque cambiato la propria decisione, ha detto il portavoce del capo dello Stato, Dmitry Peskov.

"Lui in sostanza ha mantenuto e continua a mantenere "la questione della Crimea" sotto la propria supervisione personale… ed è sicuro che se la situazione si ripetesse agirebbe nella stessa identica maniera assumendosi la responsabilità per le decisioni prese" ha detto Peskov in una intervista sul canale televisivo RBK.

Detto questo il presidente riconosce che, probabilmente, bisognerebbe condurre dei processi di integrazione con un maggiore investimento volto a migliorare la qualità della vita in Crimea, e così via, e di questo il presidente ne è consapevole.

 

Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала