Media: per la Chiesa ortodossa è prematuro parlare della sepoltura del corpo di Lenin

© Sputnik . Evgeny BiyatovLenin
Lenin - Sputnik Italia
Seguici suTelegram
Il primo vicedirettore dell’ufficio pubbliche relazioni della Chiesa ortodossa russa Alexandr Shchipkov ritiene che l'idea di seppellire il corpo di Vladimir Lenin è prematura. Lo riferiscono i media russi.

"Siamo ben consapevoli che la sua presenza sulla Piazza Rossa non ha niente a che fare con la tradizione cristiana. Ma possiamo anteporre la questione della sepoltura davanti alla cessazione della campagna di decomunistizzazione e desovietizzazione dello spazio post-sovietico", ha detto Shchipkov.

Egli ha sottolineato la necessità di adottare una moratoria temporanea alla guerra contro i simboli politici in Russia di qualsiasi origine.

"Questo non significa che alle vie delle città non devono essere restituiti i nomi originali. Ciò è necessario, ma solo per ragioni storiche e non politiche", ha spiegato.

Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала