Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Ambasciatore turco commenta progetto della seconda linea del “Turkish Stream”

Seguici su
La costruzione della seconda linea del “Turkish Stream” dipende dagli accordi tra Mosca e l’UE, ha dichiarato l’ambasciatore turco in Russia Huseyin Dirioz all’incontro "Le relazioni russo-turche oggi" organizzato da MIA "Rossja Segodnya".

Russia e Turchia hanno firmato un accordo sul progetto "Turkish Stream" nel mese di ottobre. Il documento prevede la costruzione di due linee di gasdotto sotto il Mar Nero.

Una linea è prevista per la fornitura di gas al mercato turco, l'altra per il transito del gas attraverso la Turchia verso l'Europa.

Per quanto riguarda il progetto "Akkuyu", l'ambasciatore ha detto che nel 2018 inizierà la costruzione della prima unità della centrale nucleare, ed entro il 2023, la stazione sarà messo in funzione.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала