Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Parlamento russo valuta legge di acquisizione di cittadinanza per "diritto del suolo"

© Sputnik . Vladimir Fedorenko / Vai alla galleria fotograficaUna sessione della Duma Statale della Russia
Una sessione della Duma Statale della Russia - Sputnik Italia
Seguici su
In Russia potrebbe essere introdotto una legge per l’acquisizione della cittadinanza sulla base del "diritto del suolo", ha detto a Sputnik il vice presidente della Duma di Stato per gli affari nazionali Ruslan Balbec.

"Nel caso di adozione della legge sarà possibile ottenere la cittadinanza russa non solo sul principio di parentela di sangue, ma anche sul principio del diritto del suolo col criterio principale della conoscenza della lingua russa, lingua franca per degli stati dell'URSS e dell'impero russo" ha detto Balbec a Sputnik.

In questo modo, con questa legge riceveranno la cittadinanza russa i madre lingua discendenti o parenti dei paesi dello spazio post-sovietico o dell'impero Russo.

Il "diritto del suolo" è un termine legale che stabilisce il diritto di ottenere la cittadinanza di uno stato per gli individui nati sul territorio dello stato indipendentemente dalla provenienza e nazionalità dei propri genitori.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала