Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Crisi ucraina, Peskov: crisi interna, la Russia non c’entra niente

© Host photo agency / Vai alla galleria fotograficaDmitry Peskov
Dmitry Peskov - Sputnik Italia
Seguici su
Il portavoce del Cremlino Dmitry Peskov, commentando le accuse alla Russia per la fornitura di armi ai separatisti del Donbass, ha sottolineato che la Russia non ha alcun legame con la crisi ucraina.

"Primo: la Russia non è parte di questa crisi. È una crisi interna all'Ucraina. La Russia non ha mai partecipato alle attività belliche nel Sud-Est dell'Ucraina. Secondo: Kiev sa da dove i separatisti del Donbass possono procurarsi le armi e dove queste armi erano di fatto immagazzinate… prima dell'inizio della guerra civile. C'è un'inchiesta aperta e dobbiamo assolutamente agire nel suo ambito", ha detto Peskov oggi ai giornalisti.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала