Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Lavrov: Il mondo sta entrando nell’era post-occidentale

© Sputnik . Vladimir Pesnya / Vai alla galleria fotograficaSergey Lavrov
Sergey Lavrov - Sputnik Italia
Seguici su
Il mondo sta gradualmente entrando nell'era post-occidentale ed è in fase di transizione al sistema multipolare, il che significa che tutti i paesi devono condividere la responsabilità collettiva per costruire la pace e la stabilità nel mondo.

Questo in sintesi è il pensiero espresso oggi dal ministro degli Esteri russo Sergey Lavrov.

"Il mondo sta entrando chiaramente nell'era post-occidentale. L'era della modernità non è arrivata e non arriverà. Dobbiamo abituarci al mondo multipolare, e tutti gli attori principali devono condividere, riconoscere e mettere la propria responsabilità collettiva per porre in pratica un mondo di pace e stabilità", ha detto Lavrov in occasione dell'incontro con il suo omologo tedesco Sigmar Gabriel.

Il 21 febbraio, il ministro della Difesa russo Sergei Shoigu ha detto che i tentativi di parte occidentale, guidata dagli Stati Uniti, per rallentare il processo di creazione di un nuovo e più giusto ordine mondiale, portano a un crescente caos, all'anarchia e trovano il rifiuto da parte di molti stati.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала