Ex direttore intelligence USA: Trump non è stato intercettato prima delle elezioni

Seguici suTelegram
L'ex direttore della National Intelligence James Clapper ha smentito l'affermazione secondo cui Trump prima delle elezioni sia stato intercettato, riferisce il canale televisivo NBC News su Twitter.

"Nessuna attività di intercettazione delle conversazioni del presidente eletto, anche da candidato o durante la campagna elettorale è stata svolta", dice il canale citando Clapper che è andato in pensione nel mese di gennaio.

Trump, presidente in carica degli USA dal 20 gennaio, ha scritto nel suo microblog su Twitter che "il presidente Obama ha ascoltato le mie conversazioni" un mese prima delle elezioni, tenutesi l ' 8 novembre. Trump ha paragonato questa situazione al famoso scandalo Watergate del 1972, quando Richard Nixon rassegnò le dimissioni. Domenica la Casa Bianca ha riferito che Trump chiede al Congresso di svolgere un'indagine sulle intercettazioni.

Il comitato del Senato americano intende scoprire cosa c'è dietro le affermazioni di Trump.

Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала