Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Trump accusa Obama: “mi ha spiato prima delle elezioni”

© REUTERS / Kevin LamarqueDonald Trump e Barack Obama alla Casa Bianca
Donald Trump e Barack Obama alla Casa Bianca - Sputnik Italia
Seguici su
Donald Trump ha scritto sulla sua pagina Twitter che l'ex inquilino della Casa Bianca Barack Obama intercettava le conversazioni telefoniche nella “Tower Trump”, il grattacielo a New York di proprietà dell'attuale presidente statunitense.

"Terribile! Proprio ora ho scoperto che Obama ascoltava le mie conversazioni nella Trump Tower prima della vittoria. Non è emerso nulla. Questo è maccartismo," — ha twittato Trump.

​"E' legale che il presidente in carica intercetti le conversazioni di un candidato alla presidenza prima delle elezioni?" — ha osservato Trump.

​"Scommetterei che un buon avvocato possa fare molto sulla base del fatto che il presidente Obama intercettava le mie conversazioni ad ottobre prima delle elezioni!", — ha aggiunto.

In precedenza il presidente degli Stati Uniti Donald Trump aveva dichiarato che a suo avviso dietro l'ondata di proteste contro repubblicani del Congresso e la fuga di notizie riservate sui media c'era Barack Obama.

Trump aveva affermato in un'intervista su Fox News: "Penso che dietro a tutto questo ci sia Obama, perché c'è la sua gente dietro a tutto questo."

"Penso che sia solamente una questione politica," — aveva aggiunto.

Nell'occasione Trump non aveva fornito alcuna prova a sostegno della sua tesi.​

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала