Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Cremlino d’accordo con Trump: campagna mediatica è “caccia alle streghe”

© REUTERS / Kevin LamarqueDonald Trump
Donald Trump - Sputnik Italia
Seguici su
Il Cremlino condivide il commento che il presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha fatto sui media statunitensi riguardo i presunti legami della sua amministrazione con l'ambasciatore russo Sergej Kislyak: una "caccia alle streghe". Lo ha annunciato il portavoce del Cremlino Dmitrij Peskov.

"Dopo l'esaustiva definizione del presidente Trump non abbiamo altro da aggiungere", ha detto Peskov ha detto ai giornalisti.

In questo modo il portavoce del Cremlino ha commentato le recenti notizie sui presunti incontri tra Jared Kushner, consigliere e genero di Trump, con l'ambasciatore russo negli Stati Uniti Sergej Kislyak. Peskov ha ricordato che Trump ha definito la campagna mediatica "caccia alle streghe".

I contatti dell'amministrazione Trump con i rappresentanti russi ha sollevato una serie di scandali negli Stati Uniti. Il consigliere del presidente per la sicurezza nazionale, Michael Flynn, per questo motivo, ha rassegnato le dimissioni. Egli ha ammesso di aver fornito alla Casa Bianca informazioni incomplete sulla conversazione che aveva avuto con il diplomatico russo lo scorso dicembre.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала