Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Il leader della Vallonia belga: ecco le cause di sfiducia dei cittadini verso l'UE

Seguici su
Il capo del governo nella regione francofona del Belgio, Paul Magnette, per le sue dichiarazioni in difesa dei produttori nazionali, dai media è stato paragonato al presidente Donald Trump.

Magnette ha elencato i motivi di sfiducia dei cittadini verso le autorità e le istituzioni dell'Unione Europea.

"Il problema dell'Europa è che ha perso il sostegno della classe media. Gli agricoltori sono esposti completamente ai pericoli del libero mercato, i lavoratori esposti al dumping globale, gli impiegati soffrono le conseguenze delle politiche di austerità. Che rimane in difesa della classe media in quest'Unione Europea, completamente liberale? Niente" ha detto in un'intervista al quotidiano Temps. 

L'Europa sta vivendo la più grave crisi economica, finanziaria, migratoria dai tempi della Seconda guerra mondiale. La crisi economica è spiegata dagli esperti in larga misura come un'imperfezione dell'eurozona, dove la politica monetaria della zona è dettata dall'indipendente Banca Centrale Europea, la BCE, mentre quella fiscale e di bilancio dai governi sovrani degli stati membri dell'Unione Europea. Questa contraddizione strutturale è eredità degli anni '80, quando il concetto della moneta unica europea era appena nato. 

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала