Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Le Kiribati rifiutano di cedere tre isole per la rinascita dell'impero dei Romanov

© Sputnik . Alexander Liskin / Vai alla galleria fotograficaOceano Pacifico
Oceano Pacifico - Sputnik Italia
Seguici su
Le autorità delle Kiribati nel Pacifico hanno respinto la proposta per la cessione di tre isole disabitate per lo sviluppo del turismo e la rifondazione su una di esse, dell'impero dei Romanov.

La richiesta era arrivata da un uomo d'affari russo, fondatore e leader del partito monarchico russo, Anton Bakov. Lo trasmette Radio New Zeland. In precedenza, Bakov aveva promesso al governo di Kiribati imponenti investimenti in cambio di tre isole disabitate: Malden, Starbuck e Millennium. Poi è stata diffusa la notizia che le isole sarebbero state occupate dai russi scontenti della politica del presidente russo Vladimir Putin e che la capitale dell'Impero dei Romanov doveva essere restaurata sull'atollo di Malden.

L'uomo d'affari aveva intenzione di investire 350 milioni di dollari su un'isola e costruire un complesso di cure termali, che avrebbe fornito posti di lavoro ai suoi abitanti. Un'offerta allettante, esaminata dalla commissione per gli investimenti esteri. L'iniziativa di Bakov era sostenuta dall'ex presidente del paese, Teburoro Tito, secondo il cui parere, i piani del monarchico russo potevano dare una spinta allo sviluppo del settore turistico del paese.

Anton Bakov nel 2011 ha proclamato lo stato virtuale dell'"Impero Russo", sito in territori presenti in Russia, ma successivamente, anche in territori appartenenti ad altri paesi. Poi, in cambio di milioni di investimenti, ha ottenuto per l'"Impero Russo" un atollo nell'arcipelago delle Cook nel Pacifico. In seguito il progetto è stato rinominato "Trono per lo Stato Sovrano Imperiale".

Bukov è stato il deputato della Duma di Stato dal 2003 al 2007,  della Duma regionale e dell'assemblea legislativa della regione di Sverdlovsk, dal 1994 al 2003. L'uomo d'affari ha partecipato alle elezioni per diventare sindaco di Ekaterinburg nel1995 e come governatore della regione di Sverdlovsk nel 2003, ma entrambe le volte ha perso. Nel 2012 ha creato il partito monarchico per instaurare una monarchia costituzionale in Russia. Il movimento politico ha presentato il proprio candidato al trono imperiale, che è diventato poi residente in Germania, pronipote del granduca Kirill Vladimirovič, cugino dell'imperatore Nicola II, il principe Carlo Emich Nikolaus Hermann Friedrich Leininghen.

Le Kiribati, nel Pacifico equatoriale, sono situate in Micronesia e Polinesia. Fanno parte della Repubblica di Kiribati, sono composte da 33 piccoli atolli, 20 dei quali disabitati. L'indipendenza dalla Gran Bretagna è stata proclamata nel 1979. È stato riferito che le Kiribati stanno gradualmente scomparendo sotto il livello del mare, per questo il governo ha dei piani per comprare la terra delle Fiji e trasferire tutta la popolazione, ovvero più di 100 mila persone.

 

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала