Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Provocazione con bandiere russe durante conferenza con partecipazione di Trump

© AP Photo / Alex BrandonPresident Donald Trump points to a supporter after speaking at the Conservative Political Action Conference (CPAC), Friday, Feb. 24, 2017, in Oxon Hill, Md.
President Donald Trump points to a supporter after speaking at the Conservative Political Action Conference (CPAC), Friday, Feb. 24, 2017, in Oxon Hill, Md. - Sputnik Italia
Seguici su
Gli organizzatori di una conferenza di idee conservatrici alla periferia di Washington, dove è intervenuto il presidente degli Stati Uniti Donald Trump, hanno neutralizzato una provocazione con bandiere russe, ha riferito il Washington Examiner.

Secondo la rivista, un gruppo di persone aveva intenzione di portare di nascosto bandiere russe con il nome di Trump e sventolarle durante il suo discorso. Come notato, le "bandiere sono state sequestrate", nonostante in quel momento erano già state tolte delle bandierine al pubblico presente.

La rivista non ha informazioni su chi abbia tentato di organizzare questa provocazione. Uno dei dimostranti, rimasto nell'anonimato, ha detto che le "bandiere, purtroppo sono state confiscate."

​"Allora mi sono alzato durante il discorso del presidente e l'ho chiamato fascista. Dopodichè sono stato portato fuori dalla sala e mi hanno vietato di rientrare," — ha detto il manifestante.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала