Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Diritti umani: il Cremlino rimanda al mittente le accuse di Amnesty International

Seguici su
La Russia non è d’accordo con l’ultimo report diffuso dall'organizzazione internazionale.

Mosca non è d'accordo con l'ultimo rapporto contro la Russia diffuso da Amnesty International. Lo ha detto oggi il portavoce del Cremlino Dmitry Peskov.

"Questa non è la prima volta che accade, sono documenti che vengono diffusi regolarmente. Noi, in genere non siamo d'accordo per diversi motivi. Questa volta non lo siamo per le conclusioni a cui è arrivato il report", ha detto Peskov ai giornalisti.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала