Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

E' morto Vitaly Churkin, rappresentante permanente della Russia all’ONU

Rappresentante permanente della Russia all'ONU Vitaly Churkin
Rappresentante permanente della Russia all'ONU Vitaly Churkin - Sputnik Italia
Seguici su
Il rappresentante permanente della Russia presso le Nazioni Unite, Vitaly Churkin, è morto oggi all’età di 64 anni. I colleghi dell’ONU gli hanno dedicato un minuto di silenzio prima della riunione.

Domani Vitaly Churkin avrebbe compito 65 anni. Il ministero degli Esteri ha espresso profonde condoglianze alla famiglia e agli amici del diplomatico.

Condoglianze sono state espresse anche dal portavoce del segretario generale delle Nazioni Unite Farhan Hack.

"Il nostro pensiero va adesso alla sua famiglia, ai suoi amici e al suo governo", ha detto hai giornalisti.

Prima della riunione di oggi si è osservato un minuto di silenzio in memoria di Churkin.

Sulla propria pagina di Facebook ha espresso il suo cordoglio anche Maria Zakharova, portavoce del ministero degli Esteri russi

"Oggi a New York è prematuramente scomparso Vitaly Ivanovich Chrukin. Domani avrebbe compiuto 65 anni. Un grande diplomatico. Una personalità non ordinaria. Un uomo brillante. Abbiamo perso uno di noi. — ha scritto Zakharova.

Vitaly Churkin è stato portavoce ufficiale del ministero degli Esteri dal 1990 al 1992 e viceministro degli Esteri dal 1992 al 1994. Dal 1994 al 1998 è stato ambasciatore della Russia in Belgio e dal 1998 al 2003 ambasciatore in Canada.

Era rappresentante permanente della Russia presso le Nazioni Unite dal 2006.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала