Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Ministro Esteri slovacco: il Consiglio di Sicurezza ONU deve rispecchiare il mondo odierno

© AP Photo / Vadim GhirdaMiroslav Lajcak
Miroslav Lajcak - Sputnik Italia
Seguici su
La composizione del Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite deve riflettere la struttura del mondo odierno. Lo ha dichiarato oggi il ministro degli Esteri slovacco Miroslav Lajcak, che a settembre assumerà la carica di presidente dell'Assemblea Generale delle Nazioni Unite per un anno.

"Non si può insistere sul fatto che il Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite rimanga per sempre nella sua attuale composizione, ma è importante trovare un modo che [questo organo] rifletta la struttura del mondo odierno", cita le parole di Lajcak il quotidiano slovacco Pravda. Il ministro crede che sia necessario che anche l'Africa e l'America Latina abbiano la loro rappresentanza presso l'organismo.

Parlando della possibilità di un seggio presso il Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite per l'Unione Europea, Lajcak ha detto che questa non è un priorità per il momento. Riferendosi invece alle critiche da parte dell'amministrazione statunitense e possibile riduzione del contributo di Washington alle Nazioni Unite, il ministro slovacco crede sia giusto non  saltare a conclusioni affrettate.

"Non voglio rispondere alle varie dichiarazioni, aspettiamo le iniziative concrete, alle politiche concrete. Credo che gli Stati Uniti continueranno ad essere un membro responsabile… Sono convinto che gli Stati Uniti hanno bisogno delle Nazioni Unite quanto esse hanno bisogno degli Stati Uniti e questo vale per ogni stato membro", ha detto Lajcak.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала