Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Corte del New Jersey condanna hacker ucraino a 41 mesi di reclusione

© Fotolia / Brian JacksonUn hacker
Un hacker - Sputnik Italia
Seguici su
La corte, nello stato americano del New Jersey, ha condannato un hacker ucraino a 41 mesi di reclusione e ad una multa salatissima per furto di dati delle carte di credito.

Secondo l'agenzia Reuters, Sergey Vovnenko, noto su internet come Flycracker o Darklife è stato accusato di furto di informazioni personali e dati dicarte di credito  di individui e organizzazioni. L'inchiesta ha rivelato che a questo fine l'attaccante ha utilizzato un "botnet" di 13.000 computer infettati da malware.

Vovnenko viveva a Napoli dove è stato arrestato dalle autorità italiane nel giugno 2014, e nel mese di ottobre dell'anno successivo estradato negli Stati Uniti.

La multa che dovrà pagare il condannato ammonta a più di 83 mila dollari.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала