Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Usa-Russia, Shoigu: sì a cooperazione ma no a posizioni di forza

© Sputnik . Russian Defense MinistrySergei Shoigu
Sergei Shoigu - Sputnik Italia
Seguici su
Il ministro della Difesa di Mosca replica al suo omologo statunitense James Mattis.

La Russia è pronta a ristabilire la cooperazione con il Dipartimento della Difesa statunitense, ma il dialogo da una "posizione di forza" è inutile. Lo ha detto il ministro russo della Difesa Sergei Shoigu.

"Siamo pronti a ristabilire la cooperazione con il Pentagono. Ma i tentativi di costruire il dialogo da una posizione di forza nei confronti della Russia è inutile", ha detto Shoigu.

Il segretario alla Difesa americano James Mattis ha parlato in occasione della riunione ministeriale della NATO della necessità di impegnarsi con la Russia "da una posizione di forza".

"Siamo in attesa di un chiarimento della posizione del Pentagono, alla riunione di oggi a Baku tra il Capo di Stato Maggiore Generale delle Forze Armate russe, generale dell'esercito Valery Gerasimov, e la sua controparte statunitense Joseph Dunford", ha detto Shoigu.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала