Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Mogherini preoccupata dalla possibile perdita della leadership mondiale americana

© AP Photo / Burhan OzbiliciFederica Mogherini
Federica Mogherini - Sputnik Italia
Seguici su
Il capo della diplomazia europea Federica Mogherini teme l'eventuale perdita del ruolo da leader degli Stati Uniti sulla scena internazionale. Lo ha dichiarato in un'intervista con Die Welt raccontando i dettagli della sua visita della settimana scorsa a Washington.

"Non ho mai visto gli Stati Uniti sono così polarizzati e divisi, così immersi nel conflitto come ora. Tuttavia chi vorrebbe svolgere il ruolo di leader mondiale, deve essere internamente forte, sicuro e coeso", — ha detto.

"Se la più grande democrazia del mondo mostra tensioni a questo livello, potrebbe essere un fattore destabilizzante per tutto il resto del mondo," — ha aggiunto la Mogherini.

Secondo lei, in futuro tra gli Stati Uniti e l'Europa prevarranno relazioni pragmatiche.

"Ci stiamo avvicinando ad una nuova fase nei nostri rapporti. Toccherà prendere ogni argomento per capire dove ci sono punti in comune, ma non è una tragedia," — ritiene la Mogherini.

Alla fine di questa settimana molti rappresentanti della nuova amministrazione americana arriveranno in Europa nell'ambito di visite ufficiali. In particolare il segretario della Difesa James Mattis spera di incontrarsi con i ministri della Difesa dei Paesi NATO.

Giovedì nel vertice di Bonn è prevista la presenza del segretario di Stato Rex Tillerson. Venerdì nella Conferenza sulla Sicurezza a Monaco di Baviera è atteso il vicepresidente degli Stati Uniti Mike Pence.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала