Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Ucraina chiede intervento del WTO per rimuovere il blocco del transito della Russia

© Sputnik . Ruben SprichWTO
WTO - Sputnik Italia
Seguici su
L’Ucraina cercherà attraverso il WTO di rimuovere le restrizioni al transito attraverso la Russia verso Kazakistan e Kirghizistan. Lo ha reso noto il ministero dello Sviluppo Economico e del Commercio ucraino.

"Il 9 febbraio 2017 l'Ucraina ha inviato all'Organizzazione mondiale del commercio (WTO, ndr) la richiesta di istituire un gruppo di lavoro nel qadro dei numerosi vincoli al transito dall'Ucraina attraverso il territorio russo verso Kazakistan e Kirghizistan", si legge nel comunicato.

Nel settembre dello scorso anno, Kiev aveva già chiesto al WTO di consultarsi con la Russia sulle restrizioni al transito delle merci ucraine, introdotte il primo gennaio 2016. La consultazione, tenutasi il 10 novembre, secondo il viceministro dello Sviluppo Economico e del Commercio ucraino Natalia Mikolskaya, il risultato atteso non è stato raggiunto. Kiev ha comunque annunciato la sua intenzione di rivolgersi agli arbitri del WTO.

Commentando la situazione, il portavoce del Cremlino Dmitrij Peskov ha detto che Mosca si applicherà le tutele previste dal diritto internazionale nei confronti dell'Ucraina.

 

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала