Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Ucraina, esperto: Poroshenko usa i sondaggi pro-NATO per aumentare i suoi sostenitori

© Foto : Press-service of the President of UkrainePetro Poroshenko
Petro Poroshenko - Sputnik Italia
Seguici su
Il responso dei sondaggi in base ai quali oltre la metà degli ucraini vogliono l'ingresso del paese nella NATO sono utilizzati deliberatamente dal presidente Petro Poroshenko per aumentare il numero dei suoi sostenitori. Lo pensa il direttore del centro per la ricerca politica di Kiev Mikhail Pogrebinskij.

In precedenza, Poroshenko aveva annunciato l'intenzione di indire un referendum sull'ingresso dell'Ucraina nella NATO. Secondo il presidente ucraino se quattro anni fa l'adesione alla NATO era sostenuta dal 16% della popolazione, oggi è 54% degli ucraini a volerlo. Un sondaggio condotto dalla dall'istituto demoscopico statunitense Gallup smentisce le parole Poroshenko: gli ucraini favorevoli all'ingresso del loro paese nella NATO non superano il 35%.

"Questo significa che i risultati dei nostri sondaggi sono discutibili, perché tutti gli intervistati sono politicamente di parte. Essi sono interessati ad aumentare il numero dei sostenitori della NATO. Il presidente è interessato ad utilizzarli per cercare aumentare i propri sostenitori. I sostenitori dell'adesione dell'Ucraina alla NATO sono infatti più numerosi di quelli di Poroshenko. In questo modo egli spera di unificarli a suo favore", ha detto Pogrebinskij a Sputnik.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала