Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Lavrov: non si può più “assolvere” l’Ucraina

© Foto : President of the Ukraine Press Service/Mikhail PalinchakBlindato dell'esercito ucraino
Blindato dell'esercito ucraino - Sputnik Italia
Seguici su
La missione dell’OSCE in Ucraina, la quale mantiene uno status “neutrale”, ha già compreso che non è più possibile “scagionare” le forze armate ucraine nel Donbass, ritiene il ministro degli Esteri Sergey Lavrov.

"Le forze armate ucraine continuano a scaricare tutto sulla Russia e sul Donbass, persino in contrapposizione con i rapporti della missione OSCE, che cerca sempre di essere neutrale", — ha dichiarato Lavrov in diretta nella trasmissione "I risultati della settimana" sul canale NTV.

"Anche se la missione OSCE registra i bombardamenti e indica nei suoi rapporti da dove i colpi vengono esplosi, e allo stesso tempo non dice chiaro e tondo che le forze armate ucraine sono responsabili, allo stesso tempo non può nemmeno non ammettere che oramai è impossibile "assolvere" l'esercito ucraino e i suoi battaglioni", — ha dichiarato il capo della diplomazia russa.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала